Altre date importanti

 
Luglio 1851:  fu completata l’attivazione della Stazione dei Cavalleggeri e questo contribuì non solo alla diminuzione dei reati minori come furti, rapine, pascoli abusivi (purtroppo nel 1857 fu ucciso il notaio Efisio Serci e i responsabili non furono mai presi), ma rappresentò anche una speranza di rinnovamento per il paese intero.
 
1870:  il Comune poté servirsi del nuovo cimitero e nell’area del vecchio, adiacente la Chiesa parrocchiale, nel 1886 terminò la costruzione del fabbricato ad uso di scuola elementare
 
1877: il segretario comunale Carlo Romanino annotò l’inaugurazione del telegrafo che rappresentò un vantaggio per i privati e per la sicurezza pubblica
© 2008 PARROCCHIA SANTA VITTORIA - SARROCH | Joomla 1.5 Templates by vonfio.de